domenica 02 ottobre | 00:17
pubblicato il 16/dic/2014 17:01

Russia, Kerry: revoca rapida sanzioni dipende da scelte Putin

Negli ultimi giorni, però, "progressi costruttivi" da Mosca

Russia, Kerry: revoca rapida sanzioni dipende da scelte Putin

Londra, 16 dic. (askanews) - La rapida revoca delle sanzioni inflitte dall'Occidente alla Russia dipende dalle scelte del presidente Vladimir Putin. Lo ha affermato a Londra il segretario di stato americano, John Kerry, che ha sottolineato i "progressi costruttivi" delle autorità russe negli ultimi giorni.

"Le sanzioni possono essere revocate tra qualche settimana o qualche giorno, in funzione delle scelte del presidente Putin", ha dichiarato Kerry, mentre la Russie sembra sprofondare in una grave crisi monetaria, provocata dalla caduta vertiginosa del prezzo del petrolio e dalle sanzioni economiche decise dall'Occidente per punire l'atteggiamento del presidente russo nel dossier ucraino.

(fonte AFP)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Vaccini, appello Lorenzin: Italia al limite soglia sicurezza
Enogastronomia
Food, In Sicilia cena di beneficenza Fic e Cuochi Etnei
Start Up
Al via campagna crowdfounding a sostegno del progetto Ethicjobs
Motori
Presentata a Parigi la nuova Land Rover Discovery
Turismo
Confindustria Alberghi, premio Hotel expert a Palmucci
Moda
Moda, a Parigi sfila Yves Saint Laurent in versione Vaccarello
Sistema Trasporti
Airbus, a China Airlines il primo di 14 A350XWB
Scienza e Innovazione
Milano, ragazzi in cattedra per spiegare le biotecnologie
Lifestyle e Design
Superenalotto, jackpot ad un passo da cifra record di 150 mln