lunedì 16 gennaio | 23:44
pubblicato il 01/dic/2016 11:31

Putin: Occidente ci accusa di censura, poi fa peggio

Il presidente russo nel suo discorso alla Nazione

Putin: Occidente ci accusa di censura, poi fa peggio

Mosca, 1 dic. (askanews) - L'Occidente pratica la censura" nei confronti dei media russi "dopo aver contestato le stesse cose alla Russia": lo ha dichiarato Vladimir Putin durante il suo discorso annuale alle camere del parlamento riunite, in un evidente riferimento alla recente risoluzione dell'Europarlamento che condanna la propaganda messa in campo da tv e agenzie russe.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kirghizistan
Kirghizistan, cargo turco si schianta su case, almeno 32 morti
Usa-Russia
Cremlino: hacker attaccano anche noi ma, non accusiamo altri Stati
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello