lunedì 20 febbraio | 06:04
pubblicato il 15/feb/2017 16:43

Siria, Pyd: colloqui Ginevra saranno fallimento senza curdi

Pyd pronto a partecipare ma non ancora invitato a vertice

Mosca 15 feb. (askanews) - I colloqui di Ginevra sulla Siria saranno un fallimento se i curdi non parteciperanno alle trattative: lo ha dichiarato Asya Abdullah, co-presidente del Partito dell'Unione Democratica curdo (Pyd).

"E' chiaro che se si vuole risolvere la crisi siriana, tutti devono partecipare: ogni decisione adottata senza di noi sarà una decisione che non saremo tenuti a rispettare: ma allora, risolvere la crisi siriana sarà impossibile", ha concluso Abdullah.

(fonte Afp)(Segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia