venerdì 20 gennaio | 23:16
pubblicato il 13/gen/2017 16:52

Siria, patto Russia-Turchia per evitare scontri tra aerei militari

Coordinamento che include anche regime Assad

Siria, patto Russia-Turchia per evitare scontri tra aerei militari

Istanbul, 13 gen. (askanews) - La Turchia e la Russia concordano sulla necessità di coordinare le operazioni delle forze aeree in Siria per evitare incidenti tra gli aerei da guerra turchi, russi e del regime siriano di Bashar al-Assad.

Lo ha annunciato il ministro della Difesa turco Fikri Isik: "L'accordo fatto con la Russia include il coordinamento" che verrà realizzato per "garantire che gli aerei turchi non possano scontrarsi con quelli russi o del regime in Siria", ha dichiarato secondo quanto riferisce Anadolu.

La decisione è stata presa dopo gli sforzi diplomatici intrapresi dai due Paesi sul fronte siriano che hanno portato alla tregua in vigore dalla fine del 2016 e dopo che Mosca e Ankara hanno archiviato la crisi seguita all'abbattimento del jet russo.

(fonte afp)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4