giovedì 08 dicembre | 11:36
pubblicato il 02/dic/2016 09:37

Siria, Mosca smentisce Onu: non portano aiuti ad Aleppo Est

Difesa russa: "Invece annunci infondati infine facciano qualcosa"

Siria, Mosca smentisce Onu: non portano aiuti ad Aleppo Est

Mosca, 2 dic. (askanews) - Il ministero della Difesa russo nega che ci sia assistenza umanitaria delle Nazioni Unite nelle zone liberate di Aleppo orientale. Lo ha detto il rappresentante ufficiale del Ministero russo della Difesa, il generale Igor Konashenkov, secondo quanto si apprende. "Purtroppo, nelle zone liberate di Aleppo orientale gli aiuti ONU non ci sono" ha affermato. "Non sappiamo quali fra i 27-30 mila residenti avrebbero ricevuto aiuti, come invece ha detto all'agenzia Reuters Jan Egeland", ha sottolineato il generale.

Il rappresentante del Ministero della Difesa russo ha detto che per aiutare la popolazione dei quartieri orientali di Aleppo gli ufficiali del Centro russo per la Riconciliazione hanno consegnato ogni giorno tonnellate di cibo, medicine e altre cose essenziali.

Secondo Konashenkov, Mosca si augura che Jan Egeland, consigliere speciale dell'inviato dell'Onu per la Siria "invece di annunci infondati, infine, vada ai casi reali e fornisca assistenza umanitaria ai residenti dei quartieri orientali di Aleppo".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni