martedì 28 febbraio | 13:27
pubblicato il 12/gen/2017 15:08

Siria, in corso riunioni per risolvere crisi idrica Damasco

Inviato Onu De Mistura: rischio escalation militare

Ginevra 12 gen. (askanews) - Due diverse riunioni sono in corso ad Ankara e Mosca per risolvere la crisi dell'approvvigionamento idrico di Damasco: lo ha reso noto l'inviato speciale delle Nazioni Unite per la Siria, Staffan de Mistura, che si è detto preoccupato dal rischio di una "escalation militare".

La zona di Wadi Barada infatti fornisce la maggior parte dell'acqua alla capiotle siriana, ma a causa dei combattimenti numerose canalizzazioni sono andate distrutte, portando a delle interruzioni del servizio di fornitura che coinvolgono milioni di persone.

(fonte Afp)(Segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, nanocubi per la diagnosi precoce di Alzheimer e Parkinson
Motori
La Turbo S E-Hybrid diventa modello più potente Porsche Panamera
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Favara: apre l'Alba Palace: quattro stelle di cultura e tradizione
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
SpaceX invierà due turisti spaziali attorno alla Luna a fine 2018
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech