mercoledì 18 gennaio | 15:50
pubblicato il 13/gen/2017 07:21

Siria, bombardata base militare Mazzé alla periferia di Damasco

Probabile intervento israeliano

Siria, bombardata base militare Mazzé alla periferia di Damasco

Beirut, 13 gen. (askanews) - Una serie di bombardamenti ha colpito la base militare siriana di Mazzé, alla periferia occidentale di Damasco nella notte tra giovedì e venerdì. Lo hanno annunciato la televisione pubblica siriana e l'agenzia Sana, secondo la quale diverse ambulanze sono sul posto. Il corrispondente dell'Afp aggiunge che fiamme alte e una colonna di fumo proveniente dall'interno della base sono ben visibili da altri quartieri della capitale siriana.

Secondo diverse fonti siriane si tratta di bombardamenti israeliani, ma l'esercito israeliano non ha voluto confermare. L'aeroporto militare di Mazzé, che si trova a 8 chilometri da Damasco, è anche la sede dei servizi segreti dell'aviazione siriana, che dispone anche di una grande prigione.

Nel corso dei cinque anni di guerra civile in Siria, Israele ha condotto diversi attacchi contro gli Hezbollah libanesi, impegnati militarmente in Siria al fianco delle forze del regime di Bashar al Assad. (fonte afp)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Milano Moda, l'uomo disinvolto e sicuro di Armani
Scienza e Innovazione
Trasporto su rotaia, dal 2020 si viaggerà a levitazione magnetica
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa