sabato 25 febbraio | 17:48
pubblicato il 16/feb/2017 09:51

Siria, Assad: riconquisteremo Raqqa come tutto il resto del Paese

Presidente respinge accusa di commettere atrocità mossa da Amnesty

Siria, Assad: riconquisteremo Raqqa come tutto il resto del Paese

Parigi, 16 feb. (askanews) - Le forze siriane riconquisteranno Raqqa come "ogni centimetro quadrato" del Paese. E' quanto ha detto il presidente siriano Bashar al Assad in un'intervista ai media francesi, sottolineando che "Raqqa è un simbolo" e che gli attentati messi a segno in Francia non sono "stati necessariamente preparati" nella roccaforte siriana dei jihadisti dello Stato islamico (Isis). Perchè "abbiamo l'Isis vicino a Damasco, li abbiamo ovunque", ha aggiunto, per cui "ogni luogo è una priorità a seconda degli sviluppi della battaglia".

"I jihadisti ora sono a Palmira e nella parte orientale della Siria - ha aggiunto Assad, intervistato da radio Europe 1 e dalle emittenti tv TF1 e LCI - per noi è lo stesso, Raqqa, Palmira, Idlib, sono tutte uguali". Ed è "dovere di qualsiasi governo" riprendere il controllo di "ogni centimetro quadrato" del proprio territorio. (segue, fonte Afp)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech