domenica 22 gennaio | 05:37
pubblicato il 30/nov/2016 18:28

Siria, appello di opposizione a Onu: proteggete civili di ... -2

Beirut, 30 nov. (askanews) - "Damasco e i suoi alleati hanno trasformato le zone liberate di Aleppo in un cimitero a cielo aperto", scrive nella lettera Anas al Abdeh, capo della Coalizione. "Questa escalation è un crimine di guerra e un crimine contro l'umanità, uno in più della lunga sanguinosa lista del regime di Assad", prosegue.

Sui 250.000 civili assediati dal regime a Aleppo Est, più di 50.000 sono fuggiti negli ultimi quattro giorni, secondo l'Osservatorio siriano dei diritti umani (Osdh). Dall'inizio il 15 novembre della loro offensiva per riprendere il controllo totale di questa città del Nord della Siria, le forze di Damasco hanno conquistato circa il 40% di Aleppo Est. "Le persone che fuggono sono in condizioni disperate. Molte hanno perso tutto e arrivano senza bagagli", ha dichiarato Pawel Krysiek, responsabile della comunicazione della Croce rossa in Siria.

Nel frattempo oggi a New York, i quindici ambasciatori del Consiglio di sicurezza dell'Onu discuteranno di Aleppo nel corso di una riunione urgente richiesta dalla Francia. Il capo della diplomazia britannica Boris Johnson ha detto di sperare che questa riunione possa portare a "porre fine alla carneficina". (con fonte Afp)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4