martedì 28 febbraio | 13:26
pubblicato il 14/gen/2017 11:59

Siria, almeno otto morti in raid aerei su provincia di Idlib

Malgrado il cessate il fuoco attualmente in vigore

Beirut 14 gen. (askanews) - E' di almeno 8 morti, fra cui dei civili, il bilancio delle vittime di incursioni aeree avvenute nella provincia siriana di Idlib, controllata dai ribelli, nonostante il cessate il fuco attualmente in vigore: lo hanno reso noto fonti delle organizzazioni siriane per la difesa dei diritti umani.

La tregua non riguarda di fatto né le milizie jihadiste dello Stato Islamico (Isis) né quelle affiliate ad al Qaida come Fateh al-Sham: a quest'ultima sono però alleati altri gruppi ribelli non jihadisti, il che ostacola l'applicazione della tregua. Secondo le ong le incursioni, condotte dalle forze aeree russe o siriane, hanno colpito la località di Maaret Masrin.

(fonte Afp)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, nanocubi per la diagnosi precoce di Alzheimer e Parkinson
Motori
La Turbo S E-Hybrid diventa modello più potente Porsche Panamera
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Favara: apre l'Alba Palace: quattro stelle di cultura e tradizione
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
SpaceX invierà due turisti spaziali attorno alla Luna a fine 2018
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech