domenica 22 gennaio | 13:12
pubblicato il 12/gen/2017 20:18

Siria, accordo tra Russia e Turchia per coordinare raid aerei

Contro gli obiettivi terroristici

Siria, accordo tra Russia e Turchia per coordinare raid aerei

Mosca, 12 gen. (askanews) - La Russia e la Turchia si sono accordate per attivare un meccanismo di "coordinamento" delle rispettive forze aeree in Siria per colpire i "bersagli terroristici". Lo ha detto il ministero della Difesa russo.

Le delegazioni dei due Paesi, che il mese scorso hanno siglato un accordo di cessate il fuoco in Siria, si sono incontrate a Mosca e hanno firmato un documento che "definisce il meccanismo di coordinamento e cooperazione" dei raid nonché utile a prevenire pericolosi incidenti nello spazio aereo siriano.

(fonte afp)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4