lunedì 20 febbraio | 09:55
pubblicato il 12/gen/2017 20:18

Siria, accordo tra Russia e Turchia per coordinare raid aerei

Contro gli obiettivi terroristici

Siria, accordo tra Russia e Turchia per coordinare raid aerei

Mosca, 12 gen. (askanews) - La Russia e la Turchia si sono accordate per attivare un meccanismo di "coordinamento" delle rispettive forze aeree in Siria per colpire i "bersagli terroristici". Lo ha detto il ministero della Difesa russo.

Le delegazioni dei due Paesi, che il mese scorso hanno siglato un accordo di cessate il fuoco in Siria, si sono incontrate a Mosca e hanno firmato un documento che "definisce il meccanismo di coordinamento e cooperazione" dei raid nonché utile a prevenire pericolosi incidenti nello spazio aereo siriano.

(fonte afp)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia