martedì 24 gennaio | 22:26
pubblicato il 19/ott/2016 15:01

Siria, 620 ribelli sgomberati da città vicino a Damasco

Dopo accordo con il regime. Miliziani accompagnati da famigliari

Siria, 620 ribelli sgomberati da città vicino a Damasco

Damasco, 19 ott. (askanews) - Circa 620 ribelli accompagnati dalle loro famiglie hanno cominciato l'evacuazione di Moadamiyet al Sham, una città a sud-ovest della capitale siriana Damasco dopo un'accordo raggiunto con il governo: lo ha detto a France Presse fonti locali.

"Gli autobus con a bordo i ribelli hanno cominciato a muoversi", ha detto Hassan Ghandour, un membro del comitato locale che monitora l'applicazione dell'accordo.

Handour ha spiegato che gli autobus che portano i ribelli così come i loro familiari sarebbero diretti alla provincia di Idlib, roccaforte dei ribelli dell'opposizione nel nord-ovest del Paese. La città di Moadamiyet al Sham è stata negli ultimi quattro anni controllata da tre fazioni dell'opposizone. (Anche Fonte Afp)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, ok Camera a mozione contro l'abuso di antibiotici

Roma, 24 gen. (askanews) - "Approvata dalla Camera la nostra mozione contro la resistenza agli antibiotici, un fenomeno che, di questo passo, entro il 2050 potrebbe diventare...

Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4