domenica 22 gennaio | 19:33
pubblicato il 30/nov/2016 11:42

Rapimento Zanotti, Governale (Ros): non parlerei di anomalia

Procura Roma ha aperto fascicolo su ipotesi di terrorismo

Roma, 30 nov. (askanews) - "Non parlo di anomalia, parlo di un fatto che dobbiamo verificare". Così il capo del Ros, generale Giuseppe Governale, ha risposto ai giornalisti che gli chiedevano notizie sul rapimento del connazionale Sergio Zanotti in Siria, a margine di un convegno sul terrorismo in corso di svolgimento a Roma.

Il generale Governale ha poi aggiunto che i Ros hanno "ricevuto una indicazione dalla Farnesina che hanno subito girato alla Procura di Roma che ha aperto un fascicolo sull'ipotesi di terrorismo".

"Si tratta di un italiano presumibilmente in gravi difficoltà", ha poi detto il capo del Ros che, sulla mancanza di rivendicazione da parte dei presunti rapitori ha spiegato che non si può parlare, appunto, di "anomalia", perché "anche in altre circostanze c'è stata una mancata rivendicazione. Non è, quindi, la prima volta. Noi - ha concluso - guardiamo tutto".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4