lunedì 27 febbraio | 17:18
pubblicato il 30/nov/2016 11:42

Rapimento Zanotti, Governale (Ros): non parlerei di anomalia

Procura Roma ha aperto fascicolo su ipotesi di terrorismo

Roma, 30 nov. (askanews) - "Non parlo di anomalia, parlo di un fatto che dobbiamo verificare". Così il capo del Ros, generale Giuseppe Governale, ha risposto ai giornalisti che gli chiedevano notizie sul rapimento del connazionale Sergio Zanotti in Siria, a margine di un convegno sul terrorismo in corso di svolgimento a Roma.

Il generale Governale ha poi aggiunto che i Ros hanno "ricevuto una indicazione dalla Farnesina che hanno subito girato alla Procura di Roma che ha aperto un fascicolo sull'ipotesi di terrorismo".

"Si tratta di un italiano presumibilmente in gravi difficoltà", ha poi detto il capo del Ros che, sulla mancanza di rivendicazione da parte dei presunti rapitori ha spiegato che non si può parlare, appunto, di "anomalia", perché "anche in altre circostanze c'è stata una mancata rivendicazione. Non è, quindi, la prima volta. Noi - ha concluso - guardiamo tutto".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Specie a rischio, dalla genetica molecolare un aiuto per salvarle
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech