domenica 26 febbraio | 11:01
pubblicato il 01/dic/2016 18:05

Iraq, in offensiva Mosul uccisi 1600 combattenti peshmerga curdi

E' iniziata lo scorso 17 ottobre

Iraq, in offensiva Mosul uccisi 1600 combattenti peshmerga curdi

Baghdad, 1 dic. (askanews) - Dall'inizio dell'offensiva per riconquistare la roccaforte jihadista di Mosul in Iraq, lo scorso 17 ottobre, sono stati uccisi 1.600 combattenti peshmerga curdi. Lo ha annunciato un portavoce.

Quasi 10mila peshmerga sono stati inoltre feriti in sei settimane di aspri combattimenti per estromettere lo Stato Islamico dalla seconda città irachena, ha riferito Halgord Hekmat, portavoce del ministero dei peshmerga nella regione autonoma curda.

(fonte AFP)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech