giovedì 08 dicembre | 02:12
pubblicato il 01/dic/2016 18:05

Iraq, in offensiva Mosul uccisi 1600 combattenti peshmerga curdi

E' iniziata lo scorso 17 ottobre

Iraq, in offensiva Mosul uccisi 1600 combattenti peshmerga curdi

Baghdad, 1 dic. (askanews) - Dall'inizio dell'offensiva per riconquistare la roccaforte jihadista di Mosul in Iraq, lo scorso 17 ottobre, sono stati uccisi 1.600 combattenti peshmerga curdi. Lo ha annunciato un portavoce.

Quasi 10mila peshmerga sono stati inoltre feriti in sei settimane di aspri combattimenti per estromettere lo Stato Islamico dalla seconda città irachena, ha riferito Halgord Hekmat, portavoce del ministero dei peshmerga nella regione autonoma curda.

(fonte AFP)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni