domenica 04 dicembre | 17:34
pubblicato il 18/ott/2016 16:52

Damasco: Usa permettono fuga a jihadisti Isis da Mosul a Raqqa

Esercito siriano: risponderemo con tutti mezzi a disposizione

Damasco: Usa permettono fuga a jihadisti Isis da Mosul a Raqqa

Roma, 18 ott. (askanews) - Il regime siriano ha accusato la Coalizione internazionale guidata dagli Stati Uniti di avere piani per permettere la fuga in Siria ai combattenti dello Stato Islamico (Isis) presenti a Mosul, ultima roccaforte irachena del Califfato sottoposta da due giorni da una vasta offensiva dall'esercito di Baghdad. Lo riferisce l'agenzia di stampa ufficiale Sana.

"Dall'inizio delle operazioni militari (…) per la liberazione di Mosul dale bande terroristiche dell'Isis e con la fuga dei gruppi terroristici sotto I colpi degli eroici soldati iracheni, sembra emergere un perfido disegno dei sostenitori del terrorismo, con in testa gli Stati Uniti e l'Arabia saudita per garantire strade e percorsi sicuri per permettere ai terroristi in fuga da Mosul di raggiungere la Siria", recita il testo di un comunicato del Comando dell'esercito siriano riportato da Sana.

Un disegno, che secondo il regime, "mira a rafforzare la presenza" dell'Isis nella parte orientale della Siria. "Qualsiasi tentativo di attraversare le frontiere sarà considerato un'aggressione alla sovranità della Repubblica Araba siriana e chiunque tenti di provare è un terrorista e sarà trattato come tale con tutte le forze ed i mezzi disponibili".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari