mercoledì 18 gennaio | 15:44
pubblicato il 19/ott/2016 15:19

Battaglia di Mosul, Baghdad: ucciso emiro di Ninive dell'Isis

Polizia: in 3 giorni uccisi 83 terroristi

Battaglia di Mosul, Baghdad: ucciso emiro di Ninive dell'Isis

Roma, 19 ott. (askanews) - Importante emiro dello Stato Islamico (Isis) ucciso dalle forse irachene ne corso dell'offensiva per la liberazione della sua ultima grande roccaforte irachena Mosul, capoluogo della provincia di Ninive, scattata lunedì mattina. Lo ha annunciato l'antiterrorismo iracheno.

"L'emiro dell'Isis per la piana di Ninive Waad Yunis è stato trovato morto assieme ad altri 32 elementi trovati cadavere dopo intensi raid aerei su Bartalah" a est di Mosul, ha detto in un comunicato riportato dalla tv satellitare al Hurra dell'antiterrorismo iracheno.

Intanto, in una dichiarazione alla radio locale "Sawa", il capo della polizia federale irachena, generale Raaed Shaker ha fatto un bilancio dopo tre giorni dell'offensiva su Mosul: "Nel corso delle operazioni sono state fatte esplodere 22 autobombe prima di raggiungere i loro obbiettivi; uccisi più di 83 terroristi; disinnescati oltre 94 ordigni, sequestrati numerosi mortai calibro 22 millimetri e 30 basi di lancio di razzi, un numero di cinture esplosive e distrutti oltre 12 mezzi carichi di cannoni".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Milano Moda, l'uomo disinvolto e sicuro di Armani
Scienza e Innovazione
Trasporto su rotaia, dal 2020 si viaggerà a levitazione magnetica
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa