martedì 24 gennaio | 16:30
pubblicato il 29/nov/2016 09:22

8,5 mila civili evacuati da zona in mano ai militanti ad Aleppo

Di essi, la metà sono bambini

Roma, 29 nov. (askanews) - Le truppe governative siriane hanno liberato dai militanti nelle ultime ore 14 distretti orientali di Aleppo, e allo stesso tempo, hanno evacuato più di 8,5 mila civilidalle aree controllate dai ribelli. Lo si apprende da un comunicato del Centro russo per la riconciliazione delle parti in conflitto in Siria.

"Le truppe governative durante la notte hanno continuato le operazioni offensive nelle zone occupate di Aleppo Est", si legge.

Inoltre, il rapporto afferma che degli 8,5 mila civili, 4 mila sono bambini. A tutti sono stati dati pasti caldi e alloggi temporanei.

Durante il giorno, più di 140 militanti hanno usato i corridoi concessi "a tutti i militanti disposti ad arrendersi, oggetto di un'amnistia concessa dal presidente della Siria".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4