martedì 21 febbraio | 01:40
pubblicato il 29/nov/2016 09:22

8,5 mila civili evacuati da zona in mano ai militanti ad Aleppo

Di essi, la metà sono bambini

Roma, 29 nov. (askanews) - Le truppe governative siriane hanno liberato dai militanti nelle ultime ore 14 distretti orientali di Aleppo, e allo stesso tempo, hanno evacuato più di 8,5 mila civilidalle aree controllate dai ribelli. Lo si apprende da un comunicato del Centro russo per la riconciliazione delle parti in conflitto in Siria.

"Le truppe governative durante la notte hanno continuato le operazioni offensive nelle zone occupate di Aleppo Est", si legge.

Inoltre, il rapporto afferma che degli 8,5 mila civili, 4 mila sono bambini. A tutti sono stati dati pasti caldi e alloggi temporanei.

Durante il giorno, più di 140 militanti hanno usato i corridoi concessi "a tutti i militanti disposti ad arrendersi, oggetto di un'amnistia concessa dal presidente della Siria".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia