mercoledì 07 dicembre | 09:55
pubblicato il 29/nov/2016 09:22

8,5 mila civili evacuati da zona in mano ai militanti ad Aleppo

Di essi, la metà sono bambini

Roma, 29 nov. (askanews) - Le truppe governative siriane hanno liberato dai militanti nelle ultime ore 14 distretti orientali di Aleppo, e allo stesso tempo, hanno evacuato più di 8,5 mila civilidalle aree controllate dai ribelli. Lo si apprende da un comunicato del Centro russo per la riconciliazione delle parti in conflitto in Siria.

"Le truppe governative durante la notte hanno continuato le operazioni offensive nelle zone occupate di Aleppo Est", si legge.

Inoltre, il rapporto afferma che degli 8,5 mila civili, 4 mila sono bambini. A tutti sono stati dati pasti caldi e alloggi temporanei.

Durante il giorno, più di 140 militanti hanno usato i corridoi concessi "a tutti i militanti disposti ad arrendersi, oggetto di un'amnistia concessa dal presidente della Siria".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni