giovedì 23 febbraio | 19:35
pubblicato il 19/ott/2016 12:23

Usa: il fratellastro di Obama al dibattito tv, a sostegno di Trump

Malik è stato invitato dal candidato repubblicano

Usa: il fratellastro di Obama al dibattito tv, a sostegno di Trump

New York, 19 ott. (askanews) - Ci sarà anche un Obama al terzo e ultimo dibattito presidenziale statunitense tra la candidata democratica, Hillary Clinton, e il candidato repubblicano, Donald Trump, in programma questa sera a Las Vegas: Malik, fratellastro del presidente Barack, invitato dal miliardario di New York.

Malik, 58 anni, è nato a Nairobi ed è cittadino statunitense. "Sono eccitato di andare al dibattito. Trump può rendere di nuovo grande l'America" ha detto Malik, intervistato dal New York Post. Il candidato repubblicano ha detto: "Non vedo l'ora di incontrare e di stare con Malik. Capisce molto più di suo fratello". Malik ha poi dichiarato al quotidiano di non credere alle accuse sessuali contro Trump: "Perché non sono uscite fuori prima?". Malik Obama aveva annunciato il suo endorsement a Trump alcuni mesi fa, intervistato sempre dal New York Post.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Iraq
Iraq, forze irachene lanciano assalto su aeroporto Mosul
Usa
Usa, Trump cancella le norme anti-discriminazione Lgbt di Obama
Iraq
Iraq, forze irachene controllano la pista dell'aeroporto di Mosul
Gb
La tempesta Doris porta il caos in Gran Bretagna e Irlanda
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech