venerdì 24 febbraio | 13:51
pubblicato il 18/ott/2016 13:43

Unesco approva risoluzione Gerusalemme Est contestata da Israele

Negherebbe legami millenari degli ebrei con Città vecchia

Unesco approva risoluzione Gerusalemme Est contestata da Israele

Parigi, 18 ott. (askanews) - L'Unesco ha ufficialmente adottato una risoluzione su Gerusalemme Est voluta da dei Paesi arabi a nome della protezione del patrimonio culturale palestinese ma contestata con veemenza da Israele secondo il quale nega il legame millenario degli ebrei con la Città vecchia dove sorge il Muro del Pianto, il luogo più sacro agli ebrei di tutto il mondo. Il testo, presentato da Algeria, Egitto, Libano, Marocco, Oman, Qatar e Sudan, è stato esaminato dai 58 Stati membri del Consiglio esecutivo dell'organizzazione per la pace e la cultura dell'Onu, la cui sede è a Parigi. Al termine dei dibattiti, "è stato adottato", ha dichiarato all'Afp un portavoce dell'organizzazione. (con fonte Afp)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Gb
La tempesta Doris porta il caos in Gran Bretagna e Irlanda
Gb
Gb, candidato Labour vince supplettive nel bastione della Brexit
Nordcorea
Cos'è il VX, l'agente nervino che ha ucciso Kim Jong Nam
Germania
Figlio Kohl: Merkel "meschina", ha colpe per suicidio mia madre
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Astrofisica, indizi di materia oscura nel cuore di Andromeda?
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech