venerdì 09 dicembre | 09:46
pubblicato il 30/nov/2016 08:44

Una protagonista serie "Westworld" racconta due stupri subiti

Lo sceneggiato racconta d'un parco a tema abitato da androidi

Una protagonista serie "Westworld" racconta due stupri subiti

Roma, 30 nov. (askanews) - L'attrice statunitense Evan Rachel Wood, che svolge uno dei ruoli da protagonisti nella serie televisiva di grande successo "Westworld", ha raccontato in una lettera aperta postata su Twitter la scioccante esperienza di un doppio stupro.

La 29enne ha detto di aver rivelato le violenze in un'intervista a Rolling Stone e ha deciso quindi di condividere la sua storia sul social media, dichiarando di non "voler più tacere". L'attrice ha detto di essere stata violentata da un "partner" e dal proprietario di un bar. Nel primo caso temette di non essere creduta. Nel secondo caso, ha raccontato ancora, "pensai che fosse colpa mia e che avrei dovuto lottare di più, ma avevo paura".

L'attrice ha detto che gli stupri sono avvenuti "molti, molti anni fa" e che col tempo ha capito di non esserne lei la responsabile. Inoltre ha sostenuto che le due violenze siano state "uno dei principali fattori" che hanno avuto un ruolo in un tentativo di suicidio all'età di 22 anni.

Il non farsi avanti prima, ha detto ancora Wood, è stato dovuto alla paura di essere accusata di cercare attenzione o al fatto che le si sarebbe potuto dire che "non era una gran cosa e non si trattava di veri stupri". Tuttavia, ha scritto ancora, "non credo che possiamo vivere in un tempo in cui si possa più a lungo stare in silenzio. Io certamente non posso". In particolare in un mondo in cui cì "bigottismo e sessismo". Per quanto riguarda la sua situazione, Wood, ha detto di non essere ancora ok".

In Westworld, la serie ispirata dal film di culto del 1973 "Il mondo dei robot" diretto da Michael Crichton con Yul Brinner protagonista, si racconta di un parco a tema western nel quale i visitatori interagiscono con androidi che replicano perfettamente gli esseri umani. Tra i protagonisti anche Anthony Hopkins. Wood fa la parte di Dolores, un'androide che nel primo episodio viene a sua volta stuprata. (Fonte Afp)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Siria
Siria, Mosca: vicini ad intesa con Usa su Aleppo, ma regna la cautela
Usa-Russia
Usa-Russia, la misteriosa visita a Mosca di Carter Page, "consigliere" di Trump
Siria
Appello G6 tregua Aleppo, Russia: vuota promessa non sfama civili
Usa 2016
Pruitt all'Agenzia Ambiente: produttori di auto Usa brindano, ecologisti in allarme
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina