venerdì 20 gennaio | 11:04
pubblicato il 30/nov/2016 08:44

Una protagonista serie "Westworld" racconta due stupri subiti

Lo sceneggiato racconta d'un parco a tema abitato da androidi

Una protagonista serie "Westworld" racconta due stupri subiti

Roma, 30 nov. (askanews) - L'attrice statunitense Evan Rachel Wood, che svolge uno dei ruoli da protagonisti nella serie televisiva di grande successo "Westworld", ha raccontato in una lettera aperta postata su Twitter la scioccante esperienza di un doppio stupro.

La 29enne ha detto di aver rivelato le violenze in un'intervista a Rolling Stone e ha deciso quindi di condividere la sua storia sul social media, dichiarando di non "voler più tacere". L'attrice ha detto di essere stata violentata da un "partner" e dal proprietario di un bar. Nel primo caso temette di non essere creduta. Nel secondo caso, ha raccontato ancora, "pensai che fosse colpa mia e che avrei dovuto lottare di più, ma avevo paura".

L'attrice ha detto che gli stupri sono avvenuti "molti, molti anni fa" e che col tempo ha capito di non esserne lei la responsabile. Inoltre ha sostenuto che le due violenze siano state "uno dei principali fattori" che hanno avuto un ruolo in un tentativo di suicidio all'età di 22 anni.

Il non farsi avanti prima, ha detto ancora Wood, è stato dovuto alla paura di essere accusata di cercare attenzione o al fatto che le si sarebbe potuto dire che "non era una gran cosa e non si trattava di veri stupri". Tuttavia, ha scritto ancora, "non credo che possiamo vivere in un tempo in cui si possa più a lungo stare in silenzio. Io certamente non posso". In particolare in un mondo in cui cì "bigottismo e sessismo". Per quanto riguarda la sua situazione, Wood, ha detto di non essere ancora ok".

In Westworld, la serie ispirata dal film di culto del 1973 "Il mondo dei robot" diretto da Michael Crichton con Yul Brinner protagonista, si racconta di un parco a tema western nel quale i visitatori interagiscono con androidi che replicano perfettamente gli esseri umani. Tra i protagonisti anche Anthony Hopkins. Wood fa la parte di Dolores, un'androide che nel primo episodio viene a sua volta stuprata. (Fonte Afp)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Siria
Siria, la mossa di Putin: anche gli Usa di Trump ad Astana
Libia
Libia, raid Usa a Sud Sirte: oltre 80 jihadisti Isis uccisi
Usa
Arriva Trump, tutte le proteste a Washington durante l'insediamento
Iran
Iran, crollo palazzo a Teheran: "Almeno 30 pompieri morti"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale