mercoledì 22 febbraio | 03:21
pubblicato il 17/feb/2017 13:26

Spagna, corruzione, assolta l'infanta Cristina, 6 anni al marito

Urdangarin e il suo socio condannati per distrazione di fondi

Spagna, corruzione, assolta l'infanta Cristina, 6 anni al marito

Madrid, 17 feb. (askanews) - Il cognato del re Felipe di Spagna, Inaki Urdangarin è stato condannato a sei anni e tre mesi di carcere (oltre al pagamento di una multa di 512.000 euro) per corruzione, mentre è stata assolta l'infanta Cristina, sorella del sovrano. Cristina è il primo esponente della Casa Reale a finire sotto processo dal ritorno della monarchia in Spagna nel 1975.

A Palma di Majorca, il tribunale delle Baleari ha quindi riconosciuto colpevole Urdangarin e il suo socio Diego Torres nel cosidetto caso Noos. I due sono stati condannati per di aver distratto diversi milioni di euro di sovvenzioni attribuite ad una fondazione (la fondazione Noos) da loro presieduta. Torres è stato condannato a otto anni e sei mesi. L'infanta Cristina era sotto processo con l'accusa di complicità nei confronti del marito, accusa da cui è stata assolta. Dovrà comunque pagare, la metà dell'ammenda comminata al marito, a titolo di responsabilità civile.

Il tribunale anticorruzione delle Baleari, riferisce il quotidiano El Mundo, è intenzionato a chiedere l'incarcerazione immediata di Urdangarin, misura possibile dato che la sua condanna è superiore ai sei anni di carcere.

La sentenza ridimensiona in ogni caso la posizione dell'accusa che per Urdangarin aveva chiesto 19 anni e sei mesi.

L'affaire Noos era venuto alla luce nel 2011 quando il paese versava in una profonda crisi economica e aveva portato all'abdicazione nel 2014 di re Juan Carlos.

Fonti del palazzo Reale, comentando la senternza, hanno espresso "l'assoluto rispetto dell'indipendenza del potere giudiziario". Il re, interpellato durante una visita al Musero Thyssen, ha evitato qualsiasi commento.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Svezia
Due giorni dopo le parole di Trump, in Svezia scoppia rivolta immigrati
Usa
Usa, sì a pedofilia, nuova bufera su guru ultradestra Yiannopoulos
M.O.
Israele, 18 mesi carcere a soldato che uccise palestinese a terra
Usa-Russia
Putin ha ordinato un profilo psicologico di Trump
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia