martedì 17 gennaio | 02:47
pubblicato il 12/gen/2016 12:27

Siria, Onu: sofferenze abitanti Madaya "senza precedenti"

Rappresentante Nazioni Unite: abbiamo visto cose orribili

Siria, Onu: sofferenze abitanti Madaya "senza precedenti"

Ginevra, 12 gen. (askanews) - Le sofferenze nella città siriana assediata di Madaya sono "senza precedenti" rispetto a quanto hanno potuto verificare i lavoratori delle Ong nel resto del Paese. Lo ha detto un responsabile delle Nazioni Unite che si è recato nella città. "Quel che abbiamo visto era abbastanza orribile, non c'era vita. Era tutto molto calmo. Rapporti credibili affermano che della gente è morta di fame (...) Quel che abbiamo visto a Madaya non ha precedenti (...) in altre aree della Siria" ha detto in teleconferenza da Damasco il rappresentante dell'alto commissariato Onu per i rifugiati, Sajjad Malik.

(fonte Afp)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Usa-Germania
Trump avverte Merkel su commercio: troppe Mercedes negli Usa
Brexit
Brexit, Trump: altri Paesi lasceranno l'Ue, colpa crisi migranti
Immigrati
Trump: "errore catastrofico" di Merkel con accoglienza migranti
Usa
Trump verso la Casa Bianca: Brexit "una gran cosa", con Putin farò un patto sul nucleare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello