giovedì 23 febbraio | 09:07
pubblicato il 12/gen/2016 12:27

Siria, Onu: sofferenze abitanti Madaya "senza precedenti"

Rappresentante Nazioni Unite: abbiamo visto cose orribili

Siria, Onu: sofferenze abitanti Madaya "senza precedenti"

Ginevra, 12 gen. (askanews) - Le sofferenze nella città siriana assediata di Madaya sono "senza precedenti" rispetto a quanto hanno potuto verificare i lavoratori delle Ong nel resto del Paese. Lo ha detto un responsabile delle Nazioni Unite che si è recato nella città. "Quel che abbiamo visto era abbastanza orribile, non c'era vita. Era tutto molto calmo. Rapporti credibili affermano che della gente è morta di fame (...) Quel che abbiamo visto a Madaya non ha precedenti (...) in altre aree della Siria" ha detto in teleconferenza da Damasco il rappresentante dell'alto commissariato Onu per i rifugiati, Sajjad Malik.

(fonte Afp)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Afghanistan
Afghanistan avrà legge contro il Bacha Bazi, la schiavutù sessuale
Ambiente
Una misteriosa nuvola radioattiva si aggira per l'Europa
Iraq
Iraq, salvare il leone di Mosul: nello zoo dopo cacciata Isis
Polonia
Polonia, spettacolo blasfemo: sesso orale su statua Wojtyla
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
A Tallinn in Estonia un robot fattorino fa consegne a domicilio
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech