martedì 28 febbraio | 12:01
pubblicato il 16/feb/2017 20:00

Roman Polanski cerca accordo con giustizia per tornare negli Usa

Vuole garanzia che non andrà in carcere

Roman Polanski cerca accordo con giustizia per tornare negli Usa

Los Angeles, 16 feb. (askanews) - Il regista Roman Polanski ha idea di tornare negli Stati uniti, ha spiegato il suo legale Harland Braun oggi, e sta cercando garanzie che non verrà incarcerato nonostante sia ancora ricercato per violenza sessuale su una 13enne avvenuta nel 1977.

Polanski, che ha vinto premi per film come "Rosemary's baby", "Il pianista" e "Chinatown", è latitante da circa 40 anni per gli Usa, ma sostiene di aver trovato un accordo con la giustizia americana che dovrebbe tenerlo fuori dalla cella.

(Fonte Afp)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Brexit
Gb, Camera dei Lord in rotta di collisione con governo su Brexit
Iraq
Iraq, forze irachene conquistano un ponte sul Tigri a Mosul
Iraq
Iraq, scoperta a Mosul "la più grande fossa comune" dell'Isis
Usa
Trump in Congresso: domani il discorso sul futuro degli Usa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
SpaceX invierà due turisti spaziali attorno alla Luna a fine 2018
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech