lunedì 20 febbraio | 15:15
pubblicato il 30/nov/2016 07:35

Obama: Michelle alla presidenza? Troppo intelligente per candidarsi

Il presidente uscente in una intervista a Rolling Stone

Obama: Michelle alla presidenza? Troppo intelligente per candidarsi

Washington, 30 nov. (askanews) - Barack Obama si prepara a lasciare la Casa Bianca e spegne i precoci entusiasmi di chi spera che un giorno ci torni come 'first husband': "Michelle non si candiderà mai", ha dichiarato il presidente uscente in una intervista rilasciata alla rivista Rolling Stone il giorno dopo la vittoria a sorpresa di Donald Trump. "E' una persona di talento, lo so - ha aggiunto Obama - e vediamo l'incredibile impatto che ha sul popolo americano. Ma io scherzo sempre sul fatto che è troppo assennata per volere entrare in politica"

Michelle Obama lascerà con il marito la Casa Bianca il 20 gennaio, giorno in cui si insedierà Trump, con tassi di popolarità altissimi: secondo un recente sondaggio Gallup, il 79% degli americani la approvano. Lei stessa ha più volte assicurato di non voler seguire le tracce di Hillary Clinton, ex first lady che ha tentato di diventare presidente. (con fonte afp)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Usa-Svezia
Trump cita attacco in Svezia che non c'è stato: ironia scandinava
Ue
Ue, Juncker pronto a sbattere porta se Europa non sarà ambiziosa
Spazio
Razzo SpaceX lanciato da storica rampa delle missioni lunari
Iraq
Assedio di Mosul, le forze irachene convergono sull'aeroporto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, taglio del nastro per Advanced Virgo
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia