lunedì 25 maggio | 23:21
pubblicato il 06/dic/2013 14:30

Mandela: danze e celebrazioni a Soweto, nella strada dei due Nobel

Mandela: danze e celebrazioni a Soweto, nella strada dei due Nobel

(ASCA) - Roma, 6 dic - Celebrazioni in onore di Mandela a Soweto, il quartiere di Johannesburg pilastro delle lotta all'apartheid, dove centinaia di persone si sono riunite davanti alla vecchia casa del leader sudafricano per cantare le vecchie canzoni di battaglia e per ballare davanti a quella che ormai e' diventata un museo per turisti. ''Non ci sara' mai un altro uomo come Mandela in Sudafrica'', gridava la gente sbattendo i piedi per terra nel passo conosciuto come toyi-toyi, una danza di protesta che veniva effettuata durante le marce contro la segregazione imposta dai bianchi.

''Non c'e alcun motivo di piangere, stiamo festeggiando'', ha detto Dean Gulwa, membro del Partito comunista sudafricano, che partecipa alla coalizione di governo insieme all'African National Congress (ANC) di Mandela. Oltre a deporre fiori e ad accendere candele fuori dalla vecchia abitazione di Madiba, in molti hanno intonato canzoni nella lingua nativa del leader scomparso, l'isiXhosa, alzando i pugni e gridando slogano come ''Amandla! Awethu!'', che puo' essere tradotto come ''potere al popolo''.

Mandela ha vissuto nella casa di Soweto insieme alla mioglie Winnie Madikizela-Mandela prima di entrare in clandestinita' all'inizio degli anni sessanta. Dopo 27 anni di carcere per un breve periodo e' tornato in Vilakazi Street, la strada che ha un record mondiale, visto che ci hanno vissuto ben due Premi Nobel per la Pace, Mandela e l'arcivescovo Desmond Tutu. (fonte AFP).

red-uda/

TAG CORRELATI
ARTICOLI CORRELATI
archivio
Salute: arriva in Italia la fitoterapia sostenibile al 100%

(ASCA) - Roma, 30 set 2014 - Commercio equo, responsabilita' sociale d'impresa e salute. In linea con il trend europeo di management etico e responsabile, in Italia...

archivio
Camera, capigruppo: in settimana in Aula dl in scadenza

(ASCA) - Roma, 30 set 2014 - La Conferenza dei capigruppo di Montecitorio ha deciso che l'Aula dovra' esaminare in settimana i decreti in scadenza, quello sulla sicurezza negli...

archivio
*Padoan: deficit 3% in 2014 e 2,9% in 2015, vincoli rispettati

Limite del 3% "importante e fondamentale" (ASCA) - Roma, 30 set 2014 - Il deficit/Pil si attestera' al 3% nel 2014 e al 2,9% nel 2015. Lo ha riferito il...

Gli articoli più letti
Germania
Da oggi in Germania sciopero a oltranza macchinisti Deutsche Bahn
Polonia
Polonia, elezioni: vince il conservatore Duda, sarà presidente
Siria
Palmira cade nelle mani dell'Isis, corpi decapitati in strada
Arabia Saudita
Arabia Saudita: entro mezzo secolo faremo a meno del petrolio
Altre sezioni
Salute
Da ricercatori cubani nuovo farmaco contro il piede diabetico
Motori
A primavera in Europa è boom di auto scoperte. Ma non in Italia
Made in Italy
Istat: ad aprile export extra Ue -2% su mese, +12,2% su anno
Turismo
Federalberghi, in calo fiducia imprese settore ad aprile a 90,8
Start Up
Con "AgendaDottori" basta un click per gestire gli appuntamenti
Moda
Italia Independent, nuovi occhiali da sole per scudetto Juventus
Imprese e sostenibilità
Da Yoox bilancio sostenibilità con i 10 principi Global Compact
Sistema Trasporti
Piano aeroporti, diventano 38 gli scali di interesse nazionale
Scienza e Innovazione
Ricerca, esercizio cruciale nel plasmare funzioni musicali cervello