lunedì 20 febbraio | 14:07
pubblicato il 13/gen/2017 11:33

Libia, Tobruk: riapertura ambasciata Italia "occupazione militare"

Duro attacco del governo rivale a quella di al Sarraj

Libia, Tobruk: riapertura ambasciata Italia "occupazione militare"

Roma, 13 gen. (askanews) - Il ministero degli Esteri del governo che controlla la parte orientale della Libia ha definito la riapertura dell'ambasciata italiana e l'arrivo dell'ambasciatore italiano Giuseppe Perrone a Tripoli come "una occupazione militare".

In una nota "molto urgente" indirizzata "a tutte le ambasciate e i consolati libici all'estero, il governo, guidato da Abdullah Al-Thani, condanna "il ritorno militare dell'ambasciata italiana nella capitale", come scrive oggi Libya Observer che pubblica anche una copia del documento con data 11 gennaio.

"Una nave militare italiana carica di soldati e munizioni è entrata nella acque territoriali libiche. Si tratta di una chiara violazione della Carta delle Nazioni Unite e una forma di reiterata aggressione", si legge nella nota, in riferimento a notizie seccamente smentite da Roma.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Usa-Svezia
Trump cita attacco in Svezia che non c'è stato: ironia scandinava
Spazio
Razzo SpaceX lanciato da storica rampa delle missioni lunari
Ue
Ue, Juncker pronto a sbattere porta se Europa non sarà ambiziosa
Iraq
Assedio di Mosul, le forze irachene convergono sull'aeroporto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, taglio del nastro per Advanced Virgo
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia