venerdì 27 maggio | 23:57
pubblicato il 28/gen/2016 14:31

Libia, Isis decapita 3 guardie del sito petrolifero di Ras Lanuf

Foto vittime diffuse in rete dai jihadisti

Libia, Isis decapita 3 guardie del sito petrolifero di Ras Lanuf

Roma, 28 gen. (askanews) - Tre guardie di un sito petrolifero a Ras Lanuf sono state decapitate dai jihadisti della filiale libica dello Stato Islamico (Isis). A dare l'annuncio è lo stesso gruppo terroristico, diffondendo anche le immagini di un altro scempio che sostengono di aver compiuto a Bengasi (Est), ovvero il taglio della mano di una persona accusata di essere "un ladro". Tutto questo mentre proseguono gli sforzi internazionali per dare vita ad un governo di unità nazionale senza tuttavia per ora un risultato concreto a causa delle divergenze ancora in piedi tra i due governi del Paese.

L'agenzia Libyaalaan ha twittato sul suo account le fotografie diffuse in rete dalla "Provincia di Brega" del califfato: la prima mostra le fotografie di tre persone indicate dall'Isis come guardie del sito petrolifero a Ras Lanuf: i tre uomini sono ripresi in una zona desertica con le mani legate dietro la schiena. A fianco delle tre fotografie, un'immagine dell'ingresso numero uno di "Muradah", sullo sfondo il fumo nero che fuoriesce da un pozzo petrolifero.

La stessa agenzia pubblica altre immagini diffuse dall'Isis. Si tratta di due fotografie, nella prima si vedono quattro uomini vestiti di nero e con il volto coperto, intenti, pare, ad anestetizzare la mano di una persona. "Esecuzione della condanna al taglio di una mano di un ladro a Bengasi", recita la didascalia. In una seconda fotografia si vede invece un uomo a volto coperto con un foglio in mano che "sta leggendo il comunicato della sentenza".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Giappone-Usa
Corea del Nord: visita Obama a Hiroshima è "infantile"
Usa
Studio governo Usa trova nesso tra telefoni cellulari e cancro
Giappone-Usa
Obama nella storia, primo presidente Usa a visitare Hiroshima
Siria
Avanzata Isis Nord Siria,a frontiera turca intrappolati in 100mila
Altre sezioni
Salute e Benessere
L'esperto, contro antibiotico-resistenza servono nuove strategie
Motori
La Seat Ateca in mostra al porto di Barcellona
Enogastronomia
Roberto Castagner, La grappa orgoglio italiano del Made in Italy
Turismo
Regione Lombardia investe 60 mln per "Anno del Turismo lombardo"
Sostenibilità
Barilla nel 2015 cresce in fatturato (+2%) e sostenibilità
Energia e Ambiente
Energia, parte il quadro strategico sui combustibili alternativi
Lifestyle e Design
A Villa D'Este "I voli dell'Ariosto, l'Orlando furioso e le arti
Scienza e Innovazione
Nella culla delle stelle una molecola che fa luce su origini vita
TechnoFun
Mapping 3D sempre più diffuso, soppianta i fuochi d'artificio