martedì 24 gennaio | 04:47
pubblicato il 29/nov/2016 15:13

Iraq, vasta offensiva anti-Isis a zona Ovest di Kirkuk

Obbiettivo: liberazione strategica pianura zona al Hueijah

Iraq, vasta offensiva anti-Isis a zona Ovest di Kirkuk

Roma, 29 nov. (askanews) - Le forze irachene, dopo l'offensiva lanciata lo scorso 17 ottobre per la liberazione di Mosul dai jihadisti dello Stato Islamico, hanno iniziato alle prime ore di oggi una "vasta operazione militare" per liberare una strategica pianura nella parte occidentale della provincia di Kirkuk a Nord della capitale Baghdad. Lo riferiscono media locali.

"Le forze irachene hanno iniziato alle 6 del mattino di oggi una vasta operazione per liberare le zone vicine a Hueijah, dove sono avanzate verso due villaggi, Shaily Ably e Shaily Imam e ora stanno tentando di prenderne il controllo", come ha detto l'inviato in zona della tv satellitare curda Rudaw.

La pianura in questione comprende 150 villaggi: "L'area attaccata è importante e molto strategica, perchè è una base fondamentale per le scorribande dei jihadisti" del Califfato nero, riferisce sempre l'emittente curda.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Usa
Usa, tempesta in Georgia come bomba nucleare: almeno 18 vittime
Usa
Usa: Trump "pro-vita", firma primo provvedimento contro l'aborto
Salute
Toast bruciacchiati? Da GB l'allarme: potenzialmente cancerogeni
Usa
Trump firma l'uscita degli Usa dalla Trans-Pacific Partnership
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4