venerdì 24 febbraio | 16:11
pubblicato il 19/ott/2016 09:20

Filippine, milioni di persone in allerta per supertifone Haima

È il più potente dopo Haiyan, che nel 2013 uccise 7.350 persone

Filippine, milioni di persone in allerta per supertifone Haima

Manila, 19 ott. (askanews) - Milioni di persone nelle Filippine hanno ricevuto ordine di prepararsi a uno dei più potenti tifoni che si sia mai abbattuto sul Paese, accompagnato da ondate di piena colossali e da venti catastrofici. Il supertifone Haima si abbatterà sulle comunità del nord delle Filippine alle 23 locali di stasera (le 17 in Italia) con venti che eguaglieranno quelli del terribile tifone Haiyan, che uccise 7.350 persone nel 2013. "Non ci aspettiamo solo piogge torrenziali e venti forti, ma anche inondazioni, frane e maree anomale nelle aree costiere. Chi si trova in quelle aree è in pericolo. Deve spostarsi in luoghi sicuri" ha detto alla tv Allan Tabel, capo del centro coordinamento disastri del ministero degli Interni.

Haima ha un'ampiezza di 800 chilometri e oltre 10 milioni di persone nel nord dell'isola di Luzon, la principale del Paese, verranno colpite dal tifone, che si avvicina all'arcipelago con venti di 225 chilometri l'ora e raffiche di 315 chilometri, secondo l'ufficio meteorologico statale. Le autorità si aspettano ondate di marea fino a di cinque metri. Tuttavia le aree investite più direttamente dal supertifone non sono densamente popolate e i loro abitanti sono ben addestrati.

Le Filippine sono spesso la prima grande massa terrestre che i tifoni in formazione sul Pacifico incontrano nel loro movimento verso ovest. L'arcipelago viene colpito da almeno 20 tempeste ogni anno. La più tremenda fu Haiyan, che distrusse intere cittadine nel centro delle Filippine, una zona ad altà densità abitativa. "Se parliamo di tifoni arrivati sulle Filippine, questo è il secondo in termini di potenza dopo Haiyan" ha detto all'Afp il meteorologo Benison Estareja. "La differenza è che Haima passa più a nord, in un'area dove gli abitanti sono più abituati alle forti tempeste". Haima passerà domani su Luzon, poi si sposterà su Hong Kong e sulla Cina meridionale.

(fonte Afp)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Gb
Gb, candidato Labour vince supplettive nel bastione della Brexit
Nordcorea
Cos'è il VX, l'agente nervino che ha ucciso Kim Jong Nam
Germania
Figlio Kohl: Merkel "meschina", ha colpe per suicidio mia madre
Usa-Ue
Trump cambia idea sull'Unione europea: "una cosa stupenda"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide:asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech