venerdì 29 luglio | 09:40
pubblicato il 14/gen/2016 18:35

Eurotunnel inonda i terreni per impedire l'accesso ai migranti

Nel 2015 più volte traffico interrotto per intrusioni

Eurotunnel inonda i terreni per impedire l'accesso ai migranti

Coquelles (askanews) - Eurotunnel, la società franco-britannica che gestisce il Tunnel della Manica, ha inondato volontariamente dei suoi terreni per impedire l'intrusione di migranti nel tunnel, a Coquelles, dipartimento Pas-de-Calais.

"Fra i mezzi usati per la protezione del sito - ha ammesso un portavoce di Eurotunnel - ci sono barriere, infrarossi, telecamere e anche l'intervento sulle aree circostanti, con zone umide o la deforestazione. Dei terreni sono stati recentemente inondati per mettere in sicurezza l'area, si tratta di circa 650 ettari". Eurotunnel ha precisato che si tratta di un piano coordinato con le autorità per "assicurare la sicurezza dell'area, dei dipendenti e dei passeggeri". Nel 2015 il traffico ferroviario è stato più volte interrotto a causa del tentativo di qualche migrante o rifugiato di salire su un convoglio per passare il confine, anche a rischio della vita.

"Fra le misure prese da Eurotunnel dopo l'estate 2015 c'è l'estensione dei fossati e delle zone umide", ha confermato anche la prefettura di Pas-de-Calais. Misure decise durante una delle riunioni del comitato franco britannico che ha l'obiettivo di aumentare la sicurezza del sito Eurotunnel e del porto di Calais. Qui da mesi circa 4mila migranti vivono in un accampamento di fortuna soprannominato la giungla che ora le autorità francesi vogliono sgomberare.

Gli articoli più letti
Siria
Siria, Assad offre amnistia ai ribelli che depongono le armi
Siria
Siria, Hrw: regime e Russia continuano a usare bombe a grappolo
Francia
Francia, Petitjean, un bambino "gentile" diventato assassino prete
Usa 2016
Usa 2016, dubbi su laurea, cancellato sito di Melania Trump
Altre sezioni
Salute e Benessere
Atleti, vincere con l'ipnosi: i consigli degli psicologi per Rio
Motori
Audi R8 Spyder V10, al via la prevendita in Italia
Enogastronomia
Minimalismo e creatività in cucina con Luigi Taglienti a Lume
Turismo
Eden Viaggi acquista Hotelplan Italia incluso il marchio Turisanda
Energia e Ambiente
Enel, Starace: ottimisti sui risultati, alziamo target 2016
Sostenibilità
Cooperazione, Braga: sviluppo ambientale cruciale per l'Africa
TechnoFun
Su Facebook arrivano i video di compleanno personalizzati
Scienza e Innovazione
Strage del bus di Avellino, la ricostruzione della polizia
Moda
Rihanna, per la sua linea occhiali da sole si ispira a Star Trek