lunedì 20 febbraio | 03:50
pubblicato il 14/gen/2016 18:35

Eurotunnel inonda i terreni per impedire l'accesso ai migranti

Nel 2015 più volte traffico interrotto per intrusioni

Eurotunnel inonda i terreni per impedire l'accesso ai migranti

Coquelles (askanews) - Eurotunnel, la società franco-britannica che gestisce il Tunnel della Manica, ha inondato volontariamente dei suoi terreni per impedire l'intrusione di migranti nel tunnel, a Coquelles, dipartimento Pas-de-Calais.

"Fra i mezzi usati per la protezione del sito - ha ammesso un portavoce di Eurotunnel - ci sono barriere, infrarossi, telecamere e anche l'intervento sulle aree circostanti, con zone umide o la deforestazione. Dei terreni sono stati recentemente inondati per mettere in sicurezza l'area, si tratta di circa 650 ettari". Eurotunnel ha precisato che si tratta di un piano coordinato con le autorità per "assicurare la sicurezza dell'area, dei dipendenti e dei passeggeri". Nel 2015 il traffico ferroviario è stato più volte interrotto a causa del tentativo di qualche migrante o rifugiato di salire su un convoglio per passare il confine, anche a rischio della vita.

"Fra le misure prese da Eurotunnel dopo l'estate 2015 c'è l'estensione dei fossati e delle zone umide", ha confermato anche la prefettura di Pas-de-Calais. Misure decise durante una delle riunioni del comitato franco britannico che ha l'obiettivo di aumentare la sicurezza del sito Eurotunnel e del porto di Calais. Qui da mesi circa 4mila migranti vivono in un accampamento di fortuna soprannominato la giungla che ora le autorità francesi vogliono sgomberare.

Gli articoli più letti
Usa-Svezia
Trump cita attacco in Svezia che non c'è stato: ironia scandinava
Spazio
Razzo SpaceX lanciato da storica rampa delle missioni lunari
Nordcorea
Morte Kim Jong Nam, polizia Malaysia cerca altri 4 nordcoreani
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia