mercoledì 22 febbraio | 03:00
pubblicato il 11/gen/2017 09:55

Brasile: atti vandalici al Maracanà, Rio chiede iniziative urgenti

Stadio al centro di disputa su chi debba curarne la manutenzione

Brasile: atti vandalici al Maracanà, Rio chiede iniziative urgenti

Roma, 11 gen. (askanews) - I vertici della Federcalcio brasiliana a Rio de Janeiro hanno sollecitato iniziative urgenti per scongiurare ulteriori danni al "mitico" Maracanà, dopo che lo stadio simbolo del Paese è stato preso di mira da atti vandalici.

Sono state divelte finestre e rubati diversi oggetti, secondo l'ultima denuncia dei responsabili della Cbf. Lo stadio, utilizzato anche la scorsa estate in occasione dei Giochi Olimpici, è al centro di una disputa su chi debba curarne la manutenzione.

E' di proprietà del governo dello stato di Rio de Janeiro, uno dei più colpiti dalla grave crisi economica in Brasile. L'impianto ha subito costose ristrutturazioni per essere modernizzato in concomitanza con i Mondiali di calcio del 2014 e le Olimpiadi del 2016; ma ora è di fatto abbandonato, con i club e le autorità in contrasto su chi debba gestirlo.

La federcalcio brasiliana ha indicato che "le preoccupazioni sul presente e sul futuro dello stato stanno soltanto aumentando".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Svezia
Due giorni dopo le parole di Trump, in Svezia scoppia rivolta immigrati
Usa
Usa, sì a pedofilia, nuova bufera su guru ultradestra Yiannopoulos
M.O.
Israele, 18 mesi carcere a soldato che uccise palestinese a terra
Usa-Russia
Putin ha ordinato un profilo psicologico di Trump
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia