Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Un uomo ucciso da uno squalo in Australia (è l’ottava vittima quest’anno)

colonna Sinistra
Domenica 22 novembre 2020 - 13:37

Un uomo ucciso da uno squalo in Australia (è l’ottava vittima quest’anno)

Chiusa la popolare Cable beach
Un uomo ucciso da uno squalo in Australia (è l’ottava vittima quest’anno)

Roma, 22 nov. (askanews) – Un uomo è morto oggi dopo essere stato attaccato da uno squalo vicino a Broome nell’Australia occidentale: è l’ottavo attacco fatale di squalo nel paese quest’anno.”Intorno alle 8:45 di questa mattina, 22 novembre 2020, la polizia è stata informata di un attacco fatale di uno squalo a Cable Beach – ha detto la polizia dell’Australia occidentale in una dichiarazione alla Cnn -. L’uomo è stato recuperato dall’acqua ed è stato curato dalla polizia locale prima dell’arrivo di St. John Ambulance. Tragicamente l’uomo, un residente locale di circa 50 anni, è morto a causa delle ferite riportate”.

Cable Beach, situata sulla costa nord-occidentale dell’Australia vicino alla popolare destinazione turistica di Broome, è stata chiusa. Alla popolazione è stato consigliato di fare attenzione nell’area di Cable Beach e di segnalare eventuali avvistamenti di squali alla polizia.

Afe/int5

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su