Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • L’attentatore di Nizza arrivato in Francia dopo un foglio di via in Italia

colonna Sinistra
Giovedì 29 ottobre 2020 - 18:19

L’attentatore di Nizza arrivato in Francia dopo un foglio di via in Italia

Brahim Aouissaoui, 21 anni, era giunto a Lampedusa a fine settembre
L’attentatore di Nizza arrivato in Francia dopo un foglio di via in Italia

Roma, 29 ott. (askanews) – L’attentatore di Nizza che ha ucciso tre persone nella basilica di Notre Dame è un tunisino di 21 anni, arrivato in Europa con uno sbarco a Lampedusa a fine settembre ed entrato in Francia all’inizio di ottobre in modo illegale: le indiscrezioni sull’identità e la provenienza dell’autore dell’attacco di stamane in Francia vengono rilanciate dai media francesi, in attesa di conferme ufficiali.

L’agenzia Afp ha appreso da fonti vicine al dossier che il giovane si chiama Brahim Aouissaoui e che a Lampedusa era stato messo in quarantena e aveva poi ricevuto un foglio di via.

La fonte ha precisato che Aouissaoui non ha mai presentato richiesta di asilo. Gli inquirenti l’avrebbero identificato in base ad un documento della Croce rossa italiana.

orm/sam

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su