Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • COVID-19, anche a Seoul si riaprono le scuole

colonna Sinistra
Martedì 15 settembre 2020 - 16:49

COVID-19, anche a Seoul si riaprono le scuole

Erano state richiuse il 26 agosto per seconda ondata contagi
COVID-19, anche a Seoul si riaprono le scuole

Roma, 15 set. (askanews) – La Corea del Sud riaprirà la prossima settimana le scuole a Seoul e nelle città limitrofe, dopo essere stata costretta a richiuderle con l’arrivo della seconda ondata di contagi da COVID-19. Lo ha annunciato oggi il ministero dell’Educaqzione sudcoreano, secondo quanto riferisce l’agenzia di stampa Yonhap.

Nell’area metropolitana della capitale vive la metà circa della popolazione della Corea del Sud. In seguito a un ulteriore declino del ritmo dei contagi accertati, che ora sono da un paio di settimane al di sotto dei 200 giornalieri nell’intero paese, la Corea del Sud ha deciso di allentare le misure di anti-COVID anche per attutire gli effetti economici devastanti che la loro imposizione porta con sé.

Alcune delle scuole di istruzione superiore hanno già riaperto i battenti con un approccio ibrido che alterna le lezioni a distanza con quelle in presenza.

A Seoul le scuole erano state richiuse il 26 aprile, in seguito a una nuova recrudescenza dei contagi. La misura, che scadeva l’11 settembre, è stata poi prorogata fino al 20 settembre.

Le scuole dovranno garantire le distanze di sicurezza e le lezioni in presenza avranno come capienza massima di un terzo del normale nelle elementari e medie e di due terzi nelle superiori.

La parte a distanza delle lezioni andrà realizzata su piattaforme come Zoom. Se le classi virtuali si prolungheranno per oltre una settimana, i docenti dovranno avere colloqui con i genitori almeno una volta a settimana.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su