Header Top
Logo
Domenica 27 Settembre 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • L’ex re Juan Carlos lascia la Spagna (travolto da uno scandalo)

colonna Sinistra
Martedì 4 agosto 2020 - 11:19

L’ex re Juan Carlos lascia la Spagna (travolto da uno scandalo)

Volato nella Repubblica Dominicana dove resterà qualche settimana ospite di una facoltosa famiglia locale
L’ex re Juan Carlos lascia la Spagna (travolto da uno scandalo)

Roma, 4 ago. (askanews) – Il monarca emerito spagnolo, Juan Carlos I, che ha comunicato a re Felipe VI la volontà di risiedere fuori dal terriorio spagnolo, si sarebbe recato provvisoriamente nella Repubblica Dominicana. Lo riferiscono oggi vari media spagnoli, da La Vanguardia ad Abc, spiegando che l’ex sovrano 82enne si è spostato in Portogallo, a Oporto, ieri mattina in auto, e poi da lì è volato verso la Repubblica Dominicana, dove ha intenzione di rimanere qualche settimana.

Secondo quanto riferito dal quotidiano, Juan Carlos alloggerà nel complesso Casa de Campo, a La Romana, ospite dei Fanjul, una facoltosa famiglia proprietaria di vaste piantagioni di zucchero, prima di cercare una nuova destinazione.

Juan Carlos ha annunciato la sua intenzione di lasciare la Spagna in una lettera in cui afferma, tra l’altro, di voler preservare la sua “eredità e dignità personale” di fronte allo scandalo di corruzione che lo vede coinvolto.

La Procura della Corte suprema spagnola sta indagando sulla Fase II della costruzione, in Arabia Saudita, della cosiddetta “alta velocità del deserto”, ovvero la linea ferroviaria che collega Medina e La Mecca; Juan Carlos sarebbe intervenuto nel negoziato data la sua vicinanza personale alla famiglia reale saudita, pretendendo però una somma di denaro (finita su un conto svizzero) per il suo ruolo di intermediario, per quanto istituzionale, e soprattutto omettendo di dichiararla al fisco.

L’appalto era stato assegnato di fatto nel 2012 ma una serie di ritardi e divergenze ne ha ritardato la firma fino al maggio del 2018, dopo un accordo in cui il consorzio spagnolo ha ottenuto 210 milioni di euro in più rispetto alla cifra originale.

Coa/Mgi/Int9

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su