Header Top
Logo
Lunedì 6 Luglio 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Pompeo: auguri per 2 giugno, in Usa 20 mln italoamericani

colonna Sinistra
Martedì 2 giugno 2020 - 12:04

Pompeo: auguri per 2 giugno, in Usa 20 mln italoamericani

Gli auguri del segretario di Stato per la Festa della Repubblica
Pompeo: auguri per 2 giugno, in Usa 20 mln italoamericani

Roma, 2 giu. (askanews) – Il segretario di Stato Usa Mike Pompeo ha espresso “a nome del governo degli Stati uniti e del popolo americano” gli auguri per il 74mo anniversario della fondazione della Repubblica italiana, nella festa nazionale del 2 giugno.

“A nome del governo degli Stati Uniti e del popolo americano, mi congratulo con il popolo italiano per il 74mo anniversario della fondazione della Repubblica italiana”, ha affermato il capo della diplomazia Usa.

“Più di 20 milioni di americani, incluso me stesso, possono risalire alle loro radici in Italia e gli italoamericani hanno dato un contributo importante ad ogni aspetto della vita americana. Ricordo con affetto l’ospitalità del popolo italiano durante il mio viaggio in Italia nell’ottobre 2019. Ho particolarmente apprezzato la calorosa accoglienza che ho ricevuto visitando la casa ancestrale della mia famiglia nella città di Pacentro, dove è nato mio nonno”, ha continuato Pompeo.

“Come stretti alleati e amici, il rapporto tra Stati Uniti e Italia è ampio, con una cooperazione che spazia dal commercio e la difesa agli scambi educativi e culturali. Gli Stati Uniti apprezzano profondamente la leadership attiva dell’Italia nel rafforzamento della sicurezza regionale e globale”, ha detto ancora il segretario di Stato.

“Mentre le nostre nazioni e il resto del mondo lavorano per superare la pandemia di COVID-19, la nostra alleanza è più importante che mai. A nome del popolo americano, il presidente Trump ha annunciato un consistente pacchetto di assistenza per sostenere la lotta italiana contro COVID-19. Mi congratulo con il popolo italiano per la sua risolutezza e capacità di recupero in questo momento difficile”, ha sottolineato Pompeo.

“Usciremo da questa crisi – ha concluso il segretario di Stato – più forti insieme, uniti nel nostro impegno per i nostri valori comuni di democrazia, rispetto per la dignità umana e libertà individuale. Attendo con ansia molti altri anni di amicizia e cooperazione tra i nostri due paesi”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su