Header Top
Logo
Mercoledì 25 Novembre 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Usa, nel tweet censurato Trump cita una minaccia ai neri del 1967

colonna Sinistra
Venerdì 29 maggio 2020 - 12:36

Usa, nel tweet censurato Trump cita una minaccia ai neri del 1967

Del capo della polizia di Miami durante proteste
Usa, nel tweet censurato Trump cita una minaccia ai neri del 1967

Roma, 29 mag. (askanews) – Nel tweet scritto sulle proteste a Minneapolis e segnalato da Twitter perchè in violazione delle norme sull’esaltazione della violenza, il presidente americano Donald Trump ha rilanciato una minaccia coniata nel 1967 dal capo della polizia di Miami, Walter Headley, che promise di reprimere le manifestazioni dei neri. E’ quanto hanno evidenziato diversi osservatori, segnalati dal Washington Post, riguardo alla frase “quando inizia il saccheggi, si inizia a sparare”.

Come ricorda il giornalista e scrittore Todd Zwillich, il capo della polizia aggiunse: “Non ci importa che la polizia sia accusata di brutalità. Non hanno ancora visto nulla”.

Segnalando un articolo del Washington Post del 2018, un altro giornalista, Matthew Sheffield, ha precisato che la minaccia era rivolta ai cittadini rimasti sconvolti dall’azione di due agenti di polizia che avevano terrorizzato un ragazzo nero appendendolo a un ponte, sul fiume Miami.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su