Header Top
Logo
Giovedì 9 Luglio 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Coronavirus, Sudcorea: registrati altri 20 contagi

colonna Sinistra
Venerdì 22 maggio 2020 - 08:18

Coronavirus, Sudcorea: registrati altri 20 contagi

Corsa per delimitare nuovi focolai
Coronavirus, Sudcorea: registrati altri 20 contagi

Roma, 22 mag. (askanews) – La Corea del Sud ha registrato il contagio da COVID-19 di altre 20 persone nello sforzo che le autorità sanitarie del paese asiatico stanno facendo per delimitare e contenere nuovi sporadici focolai.

Seoul è riuscita a mettere sotto controllo il nuovo coronavirus con una strategia articolata fatta di indefessa delimitazione dei percorsi di cura per il COVID-19 e isolamento di chiunque possa esserne venuto a contatto. Resta tuttavia da tenere sotto controllo la possibilità che nuovi focolai si sviluppino. E’ il caso di quello iniziato da una persona che, nella notte tra il primo e il 2 maggio, ha visitato cinque club e bar a Itaewon, un distretto della vita notturna della capitale. Poi il 6 maggio è risultato contagiato ai tamponi.

Finora i contagiati rilevati in Corea del Sud sono 11.142, con un bilancio delle vittime che è rimasto immutato a quota 264.

Il focolaio di Itaewon finora ha portato alla rilevazione di 207 infezioni. Per delimitarlo, la Corea del Sud ha effettuato 77mila test su coloro che hanno visitato il distretto tra il 24 aprile e il 6 maggio.

Ci sono poi i casi “importati” o di ritorno. Ieri ne sono stati rilevati nove, che hanno portato questo numero a 1.200 da inizio epidemia. L’88 per cento di questi sono cittadini sudcoreani rientrati nel paese, nel 12 per cento stranieri.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su