Header Top
Logo
Domenica 31 Maggio 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Libia, truppe Haftar arretrano da Tripoli per fine Ramadan

colonna Sinistra
Mercoledì 20 maggio 2020 - 12:40

Libia, truppe Haftar arretrano da Tripoli per fine Ramadan

Indietro di 2-3 km per consentire a cittadini festa Aid el-Fitr
Libia, truppe Haftar arretrano da Tripoli per fine Ramadan

Roma, 20 mag. (askanews) – Le forze dell’autoproclamato Esercito nazionale libico (Lna), fedele al generale Khalifa Haftar, ha deciso di ritirarsi di 2-3 chilometri da tutte le linee del fronte di battaglia a Tripoli, a partire da mezzogiorno di oggi, per consentire a tutti i fedeli della capitale di muoversi liberamente in occasione delle cerimonie previste in città per l’Aid el-Fitr, la festività musulmana che mette fine al mese di Ramadan.

“Abbiamo deciso di spostare indietro le nostre forze impegnate su tutti i fronti di battaglia a Tripoli di 2-3 chilometri”, ha detto il portavoce dell’Lna, Ahmed Mismari. Secondo quanto riferito, la decisione è stata assunta “per evitare spargimenti di sangue alla fine del mese di Ramadan e per offrire ai cittadini la possibilità di prepararsi per l’Aid el-Fitr”.

Questa matina, intanto, il portavoce del centro media dell’Operazione “Vulcano di rabbia”, Mustafa al-Majai, ha detto all’agenzia di stampa turca Anadolu che le forze del governo di accordo nazionale (Gna) di Tripoli stanno avanzando verso la città di Al Asabiah, circa 100 chilometri a Sud della capitale libica, dove sono in corso “scontri molto violenti”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su