Header Top
Logo
Giovedì 24 Settembre 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Russia, Duma approva legge per elezioni via internet

colonna Sinistra
Mercoledì 13 maggio 2020 - 15:40

Russia, Duma approva legge per elezioni via internet

Permetterà voto in quarantena ma non per emendamenti costituzionali
Russia, Duma approva legge per elezioni via internet

Roma, 13 mag. (askanews) – La Duma, la camera bassa del parlamento russo, ha approvato una legge che modifica la legge elettorale e permette di votare da remoto – per mail e via internet – per le elezioni legislative, presidenziali e anche per i referendum. Un emendamento di cui si vociferava da ieri e che ha già sollevato ampie critiche: gli attivisti dell’opposizione extraparlamentare vi leggono la volontà del Cremlino di creare condizioni per elezioni anticipate e relativi brogli.

Di una legge per il voto via internet si è discusso più volte in precedenza in Russia. Ma la nuova legge, che non avrà problemi a completare l’iter legislativo – Consiglio della Federazione e firma del presidente Vladimir Putin – permetterà di votare eventualmente in tempi di quarantena da coronavirus. La Commissione elettorale centrale avrà l’ultima parola sull’organizzazione di elezioni con voto da remoto.

Il promotore della norma, il deputato del partito governativo Russia Unita Dmitry Vyatkin, ha detto che dal voto elettronico viene però escluso il plebiscito sugli emendamenti alla Costituzione russa che aprono la via all’estensione della presidenza Putin fino al 2036. Il voto popolare era in agenda per il 22 aprile, appuntamento cancellato a causa del Covid-19.

Il 13 settembre sono previse elezioni in 11 regioni della Federazione russa ed elezioni legislative per quattro seggi alla Duma di stato. L’adozione in gran fretta degli emendamenti alla legge elettorale da alcuni è vista come segnale di elezioni anticipate in vista per la Duma. E qualcuno ipotizza che anche Putin starebbe pensando a una sua ‘rielezione’ anticipata rispetto alla fine dell’attuale mandato nel 2024.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su