Header Top
Logo
Martedì 25 Febbraio 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Merlo: con Maie oltre partitocrazia romana, come diceva Tremaglia

colonna Sinistra
Sabato 15 febbraio 2020 - 12:58

Merlo: con Maie oltre partitocrazia romana, come diceva Tremaglia

Sottosegretario pubblica foto: "Grazie ministro, sempre con noi"
Merlo: con Maie oltre partitocrazia romana, come diceva Tremaglia

Roma, 15 feb. (askanews) – “Mirko Tremaglia diceva che gli italiani all’estero dovevano unirsi in un unico movimento, al di là della partitocrazia romana. Con il Movimento Associativo Italiani all’Estero – MAIE, noi l’abbiamo fatto. Grazie ministro, sempre con noi”: è quanto ha scritto su Twitter il sottosegretario agli Esteri e presidente del Maie, Ricardo Merlo, pubblicando una fotografia che lo ritrae con lo storico esponente della destra italiana, ministro per gli Italiani nel mondo dal 2001 al 2006.

Grazie alla legge Tremaglia del 2001 gli italiani all’estero hanno diritto di votare per eleggere 12 deputati e sei senatori divisi in quattro ripartizioni elettorali.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su