Header Top
Logo
Domenica 23 Febbraio 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Coronavirus, Giappone: nuovi infetti, ricostruite filiere contagio

colonna Sinistra
Venerdì 14 febbraio 2020 - 12:16

Coronavirus, Giappone: nuovi infetti, ricostruite filiere contagio

Due di loro legati a un tassista la cui suocera è morta
Coronavirus, Giappone: nuovi infetti, ricostruite filiere contagio

Roma, 14 feb. (askanews) – Le autorità di Tokyo hanno riferito che altre due persone sono risultate positive al test sul contagio da coronavirus. Entrambe – spiega l’emittente pubblica Nhk – sono collegate a un tassista la cui positività era stata rilevata ieri. Intanto anche le autorità di Okinawa hanno annunciato il primo contagio nell’isola meridionale: una tassista.

La suocera del tassista, una donna di oltre 80 anni, è morta, diventando la prima prima vittima giapponese dell’epidemia originata nella provincia cinese di Hubei.

I due nuovi contagiati di Toyo sono un uomo che ha partecipato col tassista a un party di inizio anno, a cui erano presenti circa 80 persone. L’altro è un dipendente del sindacato dei tassisti. Entrambi sono stati ricoverati e non presenterebbero sintomui gravi.

Invece le autorità della prefettura di Okinawa hanno precisato che la tassista contagiata ha trasportato passeggeri della nave da crociera Diamond Princess, oggi in quarantena nel portodi Yokohama. Su questa nave, finora, 218 persone sono risultate positive al test sul coronavirus.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su