Header Top
Logo
Domenica 23 Febbraio 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Kenya, morto l’ex presidente Daniel arap Moi

colonna Sinistra
Martedì 4 febbraio 2020 - 08:18

Kenya, morto l’ex presidente Daniel arap Moi

Amato e odiato in egual misura, ha guidato il paese per 24 anni
Kenya, morto l’ex presidente Daniel arap Moi

Roma, 4 feb. (askanews) – L’ex presidente del Kenya, Daniel arap Moi, è morto all’età di 95 anni. I suoi critici lo ricordano come un capo di Stato autoritario, rimasto al potere per 24 anni, mentre i suoi alleati lo hanno accreditato della grande capacità di mantenere una sostanziale stabilità in questo Paese dell’Africa orientale.

Moi, ricorda oggi la Bbc, aveva preso il potere dopo la morte di Jomo Kenyatta nel 1978 e si era dimesso nel 2002 dopo essere stato costituzionalmente escluso dalla corsa per un ulteriore mandato.

Moi ha introdotto la politica multipartitica nel 1991 nel suo Paese, ma prima di allora ha guidato il Kenya da presidente senza una sostanziale opposizione, dopo avere vinto le elezioni del 1983 e 1988. Rieletto per altri due mandati nel 1992 e nel 1997, non è mai riuscito a fugare i dubbi su un voto ampiamente truccato.

In carica, è stato temuto e ammirato in egual misura, ma è stato accusato di gravi violazioni dei diritti umani. Se i suoi sostenitori lo piangono come un patriota e un politico consumato, soprannominato con affetto “professore della politica”, altri lo ricorderanno come un brutale dittatore.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su