Header Top
Logo
Martedì 25 Febbraio 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Senegal, Del Re firmerà tre accordi di cooperazione per oltre 14 mln

colonna Sinistra
Mercoledì 29 gennaio 2020 - 12:47

Senegal, Del Re firmerà tre accordi di cooperazione per oltre 14 mln

In sicurezza alimentare, agricoltura sostenibile e scolarizzazione

Roma, 29 gen. (askanews) – Durante la sua visita in Senegal, in programma da oggi a sabato, la vice ministra agli Esteri, Emanuela Del Re, firmerà tre nuovi progetti di cooperazione per un valore complessivo di 14,3 milioni di euro.

Stando a quanto precisato in un comunicato dell’ambasciata italiana in Senegal riportato dall’agenzia di stampa senegalese Aps, Del Re parteciperà con il ministro dell’Economia, della Pianificazione e della Cooperazione senegalese, Hamadou Hott, alla cerimonia di firma di tre nuovi progetti di cooperazione: il Programma agricolo Italia-Senegal 3 (PAIS 3); il Progetto di Intensificazione eco-sostenibile dell’agricoltura a Niayes (PIESAN); il programma “Fare scuola – Promuovere l’inclusione e il successo a scuola”. Tutti e tre i progetti saranno interamente finanziati dal governo italiano e saranno tutti gestiti dai ministeri competenti senegalesi.

Della durata di un anno e del valore di 700.000 euro, il progetto PAIS 3 punta a migliorare la sicurezza alimentare delle famiglie che vivono nelle regioni di Kaolack, Sedhiou e Kolda, portando avanti quanto già ottenuto dai precedenti progetti PAIS e PAIS Plus.

Il progetto PIESAN, del valore di 10,6 milioni di euro, mira a “ottenere la sicurezza alimentare e lo sviluppo rurale adottando e rafforzando l’agricoltura sostenibile e redditizia nell’area eco-geografica di Niayes”, si precisa nella nota.

Infine, il progetto “fare scuola”, del valore di 3 milioni mira a “promuovere un’istruzione di qualità, inclusiva ed equa”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su