Header Top
Logo
Mercoledì 22 Gennaio 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Libia, Onu invita le parti a rispettare il cessate il fuoco

colonna Sinistra
Martedì 14 gennaio 2020 - 12:01

Libia, Onu invita le parti a rispettare il cessate il fuoco

Dopo che Haftar non ha firmato accordo di tregua a Mosca
Libia, Onu invita le parti a rispettare il cessate il fuoco

Roma, 14 gen. (askanews) – La missione Onu in Libia (Unsmil) ha esortato oggi “le parti a continuare a rispettare” la tregua in vigore da domenica scorsa, e a “offrire agli sforzi diplomatici in corso un’opportunità per arrivare a una cessazione più definitiva delle ostilità e di riprendere il processo politico”. E’ quanto si legge sull’account Twitter di Unsmil dopo che il generale Khalifa Haftar si è rifiutato di firmare l’accordo di tregua negoziato da Russia e Turchia, lasciando Mosca dove ieri l’intesa è stata sottoscritta dal governo di accordo nazionale di Tripoli.

Haftar ha lanciato lo scorso aprile un’offensiva militare per prendere il controllo della capitale libica. “Per il bene della popolazione civile di Tripoli, delle centinaia di migliaia di sfollati e dei 116.000 bambini che non possono andare a scuola, Unsmil invita le parti a continuare a rispettare l’annunciato cessate il fuoco e a offrire agli sforzi diplomatici in corso un’opportunità per arrivare a una cessazione più definitiva delle ostilità e riprendere il processo politico”, si legge sull’account.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su