Header Top
Logo
Domenica 17 Novembre 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Siria, curdi: Turchia usa napalm e fosforo, Ankara nega

colonna Sinistra
Giovedì 17 ottobre 2019 - 19:52

Siria, curdi: Turchia usa napalm e fosforo, Ankara nega

Ministro Difesa rilancia accuse: sappiamo che Ypg usa armi chimiche
Siria, curdi: Turchia usa napalm e fosforo, Ankara nega

Roma, 17 ott. (askanews) – “Dopo 8 giorni di accanita resistenza da parte dei nostri combattenti contro i pesanti attacchi di terra e aerei della Turchia a Ras al Ain sospettiamo che vengano usate armi non convenzionali contro i combattenti di SDF in base alle segnalazioni che riceviamo dalla città assediata”. E’ quanto ha denunciato su Twitter Mustafa Bali, portavoce delle Forze democratiche siriane (SDF), alleanza dominate dai curdi siriani sottoposta dal 9 ottobre ad una vasta offensiva dell’esercito turco nel Nord-est siriano.

“Sollecitiamo le organizzazioni internazionali a inviare le loro squadre per indagare sulle ferite riportate negli attacchi. Le strutture mediche del nord-est della Siria mancano di squadre di esperti in seguito del ritiro delle Ong a causa degli attacchi dell’invasione turca”, ha aggiunto Bali.

La denuncia del portavoce di SDF è stata seguita da un comunicato dell’Amministrazione autonoma curda secondo cui le armi usate dai turchi potrebbero essere napalm e munizioni al fosforo bianco. “L’aggressione turca sta usando tutte le armi disponibili contro Ras al-Ain. Di fronte all’evidente fallimento del suo piano,(il presidente turco Recep Tayyip) Erdogan sta ricorrendo ad armi che sono vietate a livello globale come il fosforo e il napalm”.

Per i medici invece, le persone ricoverate negli ospedali di Ras al-Ain “presentano ferite per niente normali”, e fanno temere che siano “state usate armi non convenzionali”, ha detto alla tv satellitare RUdaw, Manal Mohammad, medico curdo responsabile della Direzione sanitaria del Rojava, ovvero il Kurdistan siriano.

“Tutti sanno che l’esercito turco non ha armi chimiche nel suo inventario. Alcune informazioni ci indicano che” le unità di Difesa curde “Ypg usano armi chimiche per poi accusare la Turchia”, ha risposto alle accuse il ministro della Difesa, Hulusi Akar in una dichiarazione riportata dall’agenzia di stampa statall Anadolu.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su