Header Top
Logo
Mercoledì 21 Agosto 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Gb, Hammond accusa premier di voler far naufragare accordo Brexit

colonna Sinistra
Mercoledì 14 agosto 2019 - 07:23

Gb, Hammond accusa premier di voler far naufragare accordo Brexit

Ex cancelliere contro Johnson: fa richieste che Ue non può accettare
Gb, Hammond accusa premier di voler far naufragare accordo Brexit

Roma, 14 ago. (askanews) – L’ex cancelliere dello Scacchiere britannico Philip Hammond ha accusato il premier Boris Johnson di voler far naufragare qualsiasi tentativo di un nuovo accordo sulla Brexit facendo richieste che l’Ue non potrà mai accettare. In un’intervista sul Times Hammond aggiunge che un no-deal sarebbe un tradimento del risultato del referendum del 2016.

Il Parlamento “dovrebbe far sentire la sua voce più forte”, secondo Hammond perché il mancato accordo “non deve accadere”.

Una fonte di Downing Street ha dichiarato che la Gran Bretagna lascerà l’Ue il 31 ottobre nonostante “i migliori sforzi per il contrario” da parte di Hammond. La stessa fonte ha aggiunto che da cancelliere “ha fatto tutto quello che ha potuto” per bloccare la preparazione per l’uscita e ha “minato i negoziati”.

In un tweet Hammond ha negato queste accuse aggiungendo di voler concludere la Brexit e di aver “votato in questo senso tre volte”. “Ma un mancato accordo è tutt’altra cosa rispetto alla visione molto ottimistica della campagna per il Leave e non c’è un mandato per questo”. Secondo Hammond, inoltre, un mancato accordo “dividerebbe il Regno Unito” e lo renderebbe “una piccola Inghilterra”.

Le dichiarazioni arrivano mentre Downing Street fa sapere che un gruppo di parlamentari ha intenzione di bloccare il no deal cercando di votare una legge al rientro dalle vacanze estive. Secondo il Daily Telegraph lo speaker dei Comuni John Bercow ha dichiarato al Fringe festival di Edimburgo che “ritiene fortemente” che i Comuni debbano portare avanti la loro strada e che lotterà con ogni “fibra del suo corpo” contro i tentativi del premier di sospendere il Parlamento.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su