Header Top
Logo
Giovedì 19 Settembre 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Ursula von der Leyen è la prima donna presidente della Commissione Ue

colonna Sinistra
Martedì 16 luglio 2019 - 20:11

Ursula von der Leyen è la prima donna presidente della Commissione Ue

E' stata ministra della Difesa in Germania
Ursula von der Leyen è la prima donna presidente della Commissione Ue

Roma, 16 lug. (askanews) – Il parlamento europeo riunito a Strasburgo ha eletto Ursula von der Leyen per la carica di presidente della Commissione europea con 383 voti a favore, mentre quelli contrari sono 327. Con un margine non ampio ma sufficiente. I votanti complessivi sono stati 733. E’ la prima donna a ricoprire questa carica. Tedesca, fa parte della Cdu ed è stata ministra della Difesa in Germania.

La soglia della maggioranza assoluta, necessaria perché la presidente designata fosse eletta dall’Europarlamento, era di 374 voti, quindi von der Leyen ce l’ha fatta per soli nove voti. In sostanza, se i 14 eurodeputati del M5s non l’avessero votata, non ce l’avrebbe fatta.

I tre gruppi dell’alleanza di centro sinistra (Ppe, liberali di Renew Europe e Socialisti e Democratici) che in teoria avrebbero dovuto sostenerla e che dispongono tutti insieme di 444 seggi, hanno registrato molte defezioni, una settantina circa presumibilmente soprattutto fra i socialisti.

Int2

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su