Header Top
Logo
Lunedì 22 Luglio 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Onu: quasi 3.000 migranti sbarcati in Libia da inizio anno

colonna Sinistra
Venerdì 14 giugno 2019 - 18:15

Onu: quasi 3.000 migranti sbarcati in Libia da inizio anno

Unhcr stima in 5.550 i migranti in detenzione
Onu: quasi 3.000 migranti sbarcati in Libia da inizio anno

Roma, 14 giu. (askanews) – Al 12 giugno sono stati 2.887 i migranti soccorsi in mare e fatti sbarcare in Libia dall’inizio dell’anno. E’ quanto ha riferito oggi l’Alto commissariato Onu per i rifugiati (Unhcr), precisando che si tratta per il 76% di uomini, mentre donne e bambini rappresentano rispettivamente il 10% e il 14%.

Finora, a giugno, sono stati 537 i migranti sbarcati ad Al Khoms (216 persone), nella base navale di Tripoli (202 persone) e ad Azzawya (119 individui). L’agenzia Onu ha precisato che le ultime partenze dei migranti alla volta dell’Europa sono avvenute nei pressi di Sabratha, Garabulli e Al Khoms, nella zona occidentale della Libia.

Unhcr offre assistenza medica al momento dello sbarco, prima che i migranti vengano trasferiti nei centri di detenzione gestiti dalle auorità libiche. L’Unhcr stima in 5.550 i migranti in detenzione, di cui oltre 3.680 in centri situati nei pressi del conflitto in corso a Tripoli da inizio aprile.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su