Header Top
Logo
Mercoledì 17 Luglio 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Oms: epidemia Ebola in Rd Congo non “un’emergenza mondiale”

colonna Sinistra
Venerdì 14 giugno 2019 - 20:03

Oms: epidemia Ebola in Rd Congo non “un’emergenza mondiale”

Dopo i tre casi confermati nella vicina Uganda
Oms: epidemia Ebola in Rd Congo non “un’emergenza mondiale”

Roma, 14 giu. (askanews) – L’epidemia di Ebola nella Repubblica democratica del Congo “non costituisce un’emergenza sanitaria mondiale”. Lo ha detto il direttore generale dell’Organizzazione mondiale della Sanità (Oms), Tedros Adhanom Ghebreyesus, presentando alla stampa le conclusioni del Comitato di emergenza riunitosi oggi a Ginevra a seguito della diffusione dell’epidemia nella vicina Uganda.

“Ho accettato la valutazione del Comitato di emergenza dell’Oms secondo cui, sebbene l’epidemia Ebola nella Repubblica democratica del Congo sia un’emergenza nel paese e nella regione, al momento non costituisce un’emergenza sanitaria di preoccupazione mondiale”, ha detto Tedros.

Tuttavia, l’Oms ha sottolineato che i tre casi confermati nei giorni scorsi in Uganda, di cui due letali, “ci ricordano che fino a quando ci sarà l’epidemia in Congo, ci sarà anche il rischio che possa diffondersi nei paesi vicini, sebbene quello di diffusione verso i paesi al di fuori della regione rimanga basso”. E al momento la “risposta all’Ebola in Congo è ostacolata dalla mancanza di adeguati finanziamenti e di risorse umane”, per cui Tedros ha sollecitato la comunità internazionale a rafforzare il proprio “impegno finanziario per poter mettere fine all’epidemia”.

Sono oltre 2.000 i casi accertati in Congo dallo scorso agosto, di cui più di 1.300 letali.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su